Novembre 18, 2020

SCINTILLA DIVINA

By MATTEO DI GENNARO

Buongiorno Signori!

oggi parliamo della scintilla divina…ebbene…cos’è la scintilla divina…un atto d’amore di enorme grandezza…Dio…quello vero…non quello costruito a immagine e somiglianza di presuntuosi che si arrogano il diritto di guidare le anime altrui…ci ha fatto il dono più prezioso…ci ha donato una parte di sé…dal momento stesso in cui nasciamo abbiamo dentro questa enorme grandezza…grandezza opportunamente soffocata, imbrigliata, subdolamente addomesticata nel corso dei secoli…ma nonostante tutti gli sforzi fatti, nonostante tutti i crimini perpetrati, la Storia ne è testimone, quella piccola scintilla è ancora lì, impavida e lungimirante nella sua consapevolezza, tenace, sicura di fare parte di un disegno che va ben oltre l’egocentrismo di miseri uomini…ossia il disegno del ciclo perpetuo della vita in tutta la sua eternità.

Se ascoltassimo anche per un solo attimo quella scintilla…se facessimo emergere anche solo un piccolo granello di quella scintilla, se tutti quanti insieme condividessimo questo sapere antico, capiremmo finalmente chi siamo. Ogni barriera si sgretolerebbe all’istante, ogni forma di sopruso e di ignoranza cesserebbe di esistere…certo, non avremo più chiese in cui pregare ma avremmo un mondo migliore dove la vera preghiera sarebbe amare…non avremo più un Dio in cui credere o di cui avere paura, ma avremmo il calore della nostra umanità dove rifugiarci, dove rigenerarci…non avremo più mille false sicurezze preparate da altri, ma avremmo solide verità pronte a correre in nostro aiuto, verità che nemmeno la tempesta più cruenta potrà più abbattere.

Questa Signori miei è la scintilla divina!

Libertà allo stato puro!

All’inizio vi dissi che l’argomento era a parte…ma forse…non lo è…questa scintilla divina fa parte di noi, delle nostre parole, delle nostre azioni, dei nostri pensieri e solo nel momento in cui riesce ad emergere…noi… diveniamo qualcosa di più che volgari animali ammaestrati, divenendo quel Dio che abbiamo cercato da sempre ma che mai abbiamo trovato…